Home

Pon FSE FESR 2014_2020

  • banner pon

Ultime news

Arco-posta dei bimbi dell'Infanzia

Ai bimbi e alle famiglie della scuola dell'Infanzia: Per accedere, cliccate su MENU' GENITORI- INFANZIA- ARCO-POSTA DEI BIMBI (link diretto alla... Leggi tutto...
Disposizioni sull’organizzazione del servizio nell’Istituto Comprensivo di Calderara

Prot. n. 1271/1.1.h                                   ... Leggi tutto...
Miur-Coronavirus

    Si pubblica il link al sito ufficiale del MIUR che raccoglie informazioni, atti e le norme ufficiali inerenti l'argomento del... Leggi tutto...

Area Trasparenza

  •   amministrazione   

      albo

       avcp xml    

       erasmus plus opaque

         I.C. CALDERARA IN EUROPA

Avviso: modalità per ricevere un computer portatile in comodato d’uso gratuito per la DAD PDF Stampa E-mail
Giovedì 26 Marzo 2020 14:54

La scuola mette a disposizione 15 PC portatili in comodato d'uso gratuito allo scopo di rendere fruibile il servizio di Didattica a distanza per chi fosse totalmente sprovvisto o carente di strumentazione.

Per richiedere il computer è sufficiente inviare una mail entro il 31/3/2020 all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. : andrà indicato nome, cognome dell'alunno, classe e numero di telefono del genitore richiedente; nell’oggetto si dovrà specificare “richiesta comodato d’uso”. Requisito necessario per ottenere la concessione del dispositivo è che l'abitazione sia provvista di connessione LAN/WIF.

Nella domanda si dichiarerà che il computer serve all'alunno/a per la didattica e a quale o quali dei seguenti criteri si risponde:

1_ Alunni BES

3_Nell'abitazione non sono presenti altri PC.  

4_Numero di figli, in età scolare, che abitano nel nucleo famigliare

5_altro

L'approvazione alla concessione verrà data telefonicamente da parte della scuola al genitore richiedente con l'indicazione dell'orario e luogo di ritiro del dispositivo. Si precisa che il ritiro del dispositivo dovrà essere effettuato dal genitore per la firma del contratto di concessione. La scuola si riserva di valutare le richieste.

 
Bollino eTwinning PDF Stampa E-mail
Mercoledì 25 Marzo 2020 08:34

awarded etwinning school label 2020 21

 Congratulations! Your school has been awarded with the eTwinning School Label 2020-2021

and this is a great achievement by the eTwinning team in your school

ll nostro Istituto Comprensivo si è guadagnato il bollino delle scuole eTwinning!

E' un grandissimo risultato, che testimonia l'impegno e il lavoro dei nostri docenti di lingua inglese e francese, nonchè di tutti gli alunni partecipanti, nell'ideare e realizzare progetti di altissima qualità, in ambito europeo.

Se volete saperne di più, visitate qui la nostra sezione dedicata ai progetti eTwinning.

 
Comunicazione della Dirigente PDF Stampa E-mail
Lunedì 23 Marzo 2020 09:00

 

Parliamo di DAD a Calderara di Reno

Calderara di Reno, 22 marzo 2020

Gentili Famiglie,

rompo questo lungo silenzio, dovuto alla necessità di concentrarci tutti sulle operazioni di avvio, coordinamento e raccordo della Didattica A Distanza (d’ora in poi DAD). Stiamo ancora scegliendo, valutando, testando metodologie e strumenti, ma è venuto il momento di fare un primo punto della situazione.

Sento l’esigenza di rivolgere un sentito ringraziamento a tutti i docenti che con meritorio spirito di iniziativa e collaborazione, hanno intrapreso da subito percorsi alternativi alle lezioni in presenza: dapprima in modo affannato e di certo affranto e poi formandosi, sperimentando nuove strade, coordinandosi tra di loro.

Con frequenza ci ritroviamo in videoconferenza per poter mettere a punto iniziative, ma soprattutto coordinarle. Abbiamo stabilito alcuni punti fermi che desideriamo condividere con le famiglie per tracciare una pista di lavoro costruita su modalità alternative ma non sconosciute alle nostre alunne e ai nostri alunni, che forse vedono in questo caso uno svecchiamento della metodologia di insegnamento e l’applicazione di risorse più vicine al loro modo di sentire la realtà.

Per semplificare procedo per punti, in ordine sparso, riguardo le decisioni che sono state assunte negli incontri recenti:

1. Il nostro primo impegno è stato e rimane l’inclusione: tutti ma proprio tutti gli alunni devono essere coinvolti nella DAD. Si cerca di recuperare tutti i ragazzi, ma abbiamo bisogno dell’aiuto dei loro compagni, dei rappresentanti di classe (a loro un grandissimo ringraziamento e riconoscimento per il lavoro svolto: non ce l’avremmo mai fatta senza di loro!). Stiamo realizzando un vero e proprio censimento per conoscere chi manca completamente all’appello, chi solo parzialmente.

2. La DAD non è assegnare compiti, correggerli e rispedirli agli alunni, ma seguirli individualmente nel loro processo di crescita e acquisizione di nuove competenze. I metodi cambiano, non possono cambiare le finalità previste dalla Costituzione italiana (art. 34). Gli strumenti per conseguire i risultati sono molteplici e vanno vagliati e considerati in relazione alle capacità di ogni singolo alunno.

3. I docenti si sono impegnati a non sommergere gli studenti con compiti, link, lezioni on line etc. Tuttavia, anche se più rarefatte, le scadenze sono necessarie e sarà considerato tra gli altri un elemento di valutazione la regolarità nel consegnare i compiti richiesti. L’offerta culturale è veramente ampia e non solo sul web, ma abbiamo concordato che questo tempo più dilatato in casa non può essere interamente inondato da nostre proposte ma può essere dedicato a ricerche personali, approfondimenti, letture, gioco.

4. I docenti hanno assunto le seguenti linee guida anche tenendo conto delle competenze tecnologiche dei loro allievi: la scuola dell’Infanzia è purtroppo la più penalizzata dall’assenza di contatto con i docenti, trattandosi di un tipo di lavoro basato in larga parte sulle emozioni e l’esempio. Inoltre, la mancanza di autonomia nell’uso dei device ci induce alla prudenza nel sottoporre troppi materiali o stimoli, dovendo necessariamente far ricorso al tempo e alla disponibilità delle mamme e dei papà. Solo per i piccoli abbiamo inaugurato una sezione sulla homepage del sito – menu genitori- Scuola dell’Infanzia. I docenti hanno inviato dei messaggi vocali per colmare almeno in parte le distanze. La scuola primaria lavora utilizzando la piattaforma del registro elettronico. Ho autorizzato una sperimentazione su altra piattaforma, potendo contare sulle consolidate conoscenze tecniche della docente che mi ha assicurato la compattezza del team educativo. La scuola secondaria lavora sulla piattaforma Google Suite le cui applicazioni “Classroom” e “Meet” (e altre) consentono agli insegnanti di simulare un’aula. La scelta di questa piattaforma, non nuova per diversi nostri studenti, è dovuta anche al fatto che non è necessario possedere un computer per seguire le lezioni, è sufficiente uno smartphone di qualunque tipo.

5. La valutazione. In linea con la nota ministeriale del 17/3/2020 (che invito a leggere) riteniamo che la valutazione sia oltre che un dovere del docente, un diritto dello studente; pertanto, i docenti procederanno con la valutazione formativa, quella che ci “informa” a che punto siamo con la preparazione. E, se è vero che è più facile copiare in quanto non visti, è vero anche che gli insegnanti sono certamente in grado di comprendere l’inautenticità di un lavoro passandolo al vaglio di altri e diversi mezzi di verifica.

Queste, in conclusione, le nostre iniziative per ottemperare al dovere di formazione ed educazione, compito primario della scuola e per recare il nostro piccolo contributo nel tenere unita la comunità scolastica, parlandoci, solo per il momento, da lontano.

Un caloroso saluto,

La Dirigente

Emanuela Cardiota

 

 

 
Attivazione nuovo numero telefonico PDF Stampa E-mail

importante2

 

Attivazione nuovo numero telefonico 

Si informa che il numero 051 720444 è momentaneamente sospeso.

Per qualsiasi necessità e fino a diversa informativa, invitiamo tutta l'utenza a contattare il numero di telefono 353 30 64 934 attivo  dal lunedi al venerdi dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

 

 

 
Corso di formazione PDF Stampa E-mail
Venerdì 20 Marzo 2020 11:00

gsuite

CORSO DI FORMAZIONE ONLINE GRATUITO PER I DOCENTI


Il corso, completamente gratuito e riservato ai docenti, illustra le principali applicazioni Google applicabili alla didattica online: dall’uso di Drive per l’archiviazione e condivisione di documenti e materiali, alla redazione di sondaggi e verifiche con Moduli.

Cliccare su questo link per registrarsi ed accedere al corso:  

https://www.dirscuola.it/le-applicazioni-google-per-la-didattica-digitale/

 

 

 
Avviso importante per le famiglie PDF Stampa E-mail
Mercoledì 18 Marzo 2020 09:28
La scuola resta aperta per istruire a distanza e rispondere a ogni ed eventuale richiesta da parte di chiunque abbia interesse a farlo.
In  continuità con le disposizioni precedenti adottate a salvaguardia della salute di tutti (DL 23/2/2020 n° 6 e segg.), gli uffici di segreteria non ricevono in presenza ma vi invitiamo a scrivere a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  indicando nome e cognome e numero di telefono in modo da potervi contattare.
 
La Dirigente
Emanuela Cardiota
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 33

Sondaggio

Per quale motivo visiti questo sito?
 

Cerca nel sito